Itinerario suggerito Atene - Zante

Itinerario suggerito Atene - Zante

Giorno 1 Atene - Aegina

grecia

Aegina è un'isola bellissima, situata molto vicino ad Atene (a sole 16,5 miglia nautiche dal porto del Pireo). Anche se piccola, vanta un gran numero di attrazioni e bellezze naturali. Il punto forte dell'isola è il famoso Tempio di Aphea, sicuramente da visitare. Forma infatti un triangolo equilatero con il Partenone e il Tempio di Poseidone a Sounion, il cosiddetto "triangolo sacro" dell'antichità. Prima di partire, non dimenticare di comprare dei pistacchi per i quali l'isola è famosa.

 

Giorno 2 Galaxidi & Delfi

grecia 2

Goditi una nuotata rilassante e un pranzo durante il tempo libero. Nel pomeriggio suggeriamo di fare un'escursione alle antiche rovine di Delfi. Si trova a circa 45 minuti di auto (30 km) attraverso uno splendido scenario che vale sicuramente la pena vedere. Questo antico luogo sacro greco è patrimonio mondiale dell'UNESCO, un luogo con una lunga storia e un bellissimo ambiente naturale. Se desideri comprare qualcosa come souvenir della tua visita a Delfi, troverai copie di bellissimi gioielli antichi, ceramiche tradizionali e altri tantissimi prodotti locali.

Giorno 3 Itaca

grecia 3La Casa di Ulisse, Itaca, possiede veramente di tutto: dalle grandi spiagge, escursioni, immersioni subacquee, festival, panorami, cibo tradizionale, intrattenimento, cultura antica, bar affollati alla tranquilla solitudine. Anche in piena estate si può trovare una spiaggia appartata. Potrai ammirare il mare cristallino dell'isola e divertirti con i tanti giochi d'acqua dello yacht, con così tante splendide spiagge tra cui scegliere. Ti consigliamo di trascorrere la serata visitando l'incantevole villaggio di Itaca, e chiedendo al Capitano ti saprà suggerire un bel ristorante che serve piatti tradizionali locali.

Giorno 4 Leucade

Lefkada-Lighthouse-1329055547-300x203

La vegetazione lussureggiante dell'isola, le baie idilliache di acque trasparenti e turchesi, l'ospitalità della gente del posto e le spiagge affollate e appartate di straordinaria bellezza costituiscono un significativo patrimonio culturale. Getta l'ancora a Nidri, e da lì fai un breve viaggio verso il porto di Nidri e l'isola di Kalamos dove puoi fare una passeggiata nelle stradine strette, godendo di un paesaggio incontaminato e autentico di vecchi mulini, trebbiatura in pietra, case fatiscenti, mulini a vento semidistrutti che sono ancora in piedi, come se il tempo si fosse fermato improvvisamente. Sicuramente, è anche possibile un tour intorno all'isola Onassis di Skorpios.

Giorno 5 Cefalonia

Selection of traditional greek food - salad, meze, pie, fish, tzatziki, dolma on wood background, top viewIl Capitano getterà l'ancora in una delle spiagge più spettacolari per le quali Cefalonia è diventata così famosa, in modo da poter nuotare in incredibili acque cristalline, prima di dirigersi verso Fiskaro. Le spiagge sono tra le più grandi, pittoresche e pulite di tutta la Grecia. Alcuni luoghi da non perdere assolutamente: la famosa spiaggia di Myrtos e la grotta di Myrtos, porto di Argostoli, Grotta di Melissani, Parco Nazionale del Monte Ainos e Monastero di Agios Gerasimos. Su alcune spiagge è anche possibile avvistare le tartarughe e il loro punto di nidificazione.

Giorno  6 + 7 Zante

grecia 7Sede della famosa spiaggia di Navagio (naufragio), l'isola di Zante è una delle isole greche più popolari! Paesaggi mozzafiato, spiagge esotiche con sabbia fine come lo zucchero e acque turchesi e una folle vita notturna, sono questi i motivi principali per cui quest'isola è molto famosa. Inoltre, le esotiche spiagge di Zante ospitano la specie di tartarughe marine in via di estinzione: la Caretta-Caretta, che ogni anno nascondono le loro uova nella sabbia bianca e fine delle spiagge di Zante.

Fortemente influenzata dai veneziani, la città di Zante ha molte gemme nascoste da esplorare!

Giorno 8 Zante, è purtroppo il momento di sbarcare !

 

Marianna Accurso