Itinerario suggerito Corfù - Corfù

Itinerario suggerito Corfù - Corfù

Itinerario suggerito Corfù - Corfù

Esplora uno dei complessi di isole greche più verdeggianti bagnate nella parte ovest dal Mar Ionio. Con la sua vicinanza all'Italia, le Isole Ioniche hanno una forte influenza veneziana, in particolare a Corfù.

Giorno 1 Corfù imbarco

corfù

Corfù è una delle destinazioni più sofisticate del Mediterraneo orientale con il suo ricco patrimonio multiculturale, monumenti storici, paesaggi naturali mozzafiato, mare cristallino e il suo clima eccellente tutto l'anno. È anche il porto ideale per iniziare la tua crociera in yacht. Corfù o Kerkyra è un'isola del Mar Ionio. È la seconda più grande delle Isole Ioniche e, comprese le sue piccole isole satelliti, forma la parte più nord-occidentale della Grecia. Un'isola verde lussureggiante con una storia incredibile che è possibile ammirare nell'architettura dell'isola.

Giorno 2 Leucade

Lefkada-Lighthouse-1329055547-300x203La vegetazione lussureggiante dell'isola di Leucade, le baie idilliache di acque trasparenti e turchesi, le spiagge affollate e appartate di straordinaria bellezza, un significativo patrimonio culturale. Getta l'ancora a Nidri, e da lì fai un breve viaggio verso il porto e l'isola di Kalamos dove puoi fare una passeggiata nelle strade strette, godendo di un paesaggio incontaminato e autentico di vecchi mulini, trebbiatura in pietra, case fatiscenti, mulini a vento che sono ancora in piedi, come se il tempo si fosse fermato.  E' anche possibile organizzare un tour intorno all'isola Onassis di Skorpios, l'isola privata di Aristotelis Onasis. L'isola di Leucade (Lefkas) con il suo forte vento è un'isola paradisiaca per kite surfer e windsurters.

Giorno 3 Cefalonia

RIl Capitano getterà l'ancora in una delle spiagge più spettacolari dove poter nuotare in incredibili acque cristalline, per le quali l'sola di Cefalonia è così famosa. Queste spiagge sono tra le più grandi e pittoresche di tutta la Grecia. Vi consigliamo alcuni luoghi da non perdere: la famosa spiaggia e la grotta di Myrtos, il porto di Argostoli, la grotta di Melissani, il Parco Nazionale del Monte Ainos, il Monastero di Agios Gerasimos.  Su alcune spiagge è anche possibile avvistare le tartarughe e i loro punti di nidificazione! Cefalonia ha un paesaggio vario da esplorare, case veneziane dipinte a pastello, taverne tradizionali greche, cantine, la foresta di abeti del parco nazionale del Monte Ainos.

Giorno 4 Zante

grecia 7

Sede della famosa spiaggia di Navagio (ovvero naufragio), l'isola di Zante è una delle isole greche più conosciute! Paesaggi da togliere il fiato, spiagge esotiche con sabbia fine come lo zucchero e acque turchesi, sono i motivi principali che rendono quest'isola molto movimentata e popolare. Inoltre, le esotiche spiagge di Zante ospitano la specie di tartarughe marine in via di estinzione Caretta-Caretta, che ogni anno nascondono le loro uova nella sabbia bianca e fine delle spiagge di Zante. L'influenzata veneziana ha lasciato la sua impronta su Zante, ci sono infatti molte gemme nascoste da esplorare. Nella costa nord-occidentale di Zante; troverai Shipwreck Cove chiamata anche Navagio Beach, che è probabilmente la spiaggia pittoresca più famosa della Grecia ed è accessibile solo in barca.

Giorno 5 Itaca

ithaca-island-2-1280

Casa di Ulisse, Itaca ha qualcosa per tutti: grandi spiagge, escursioni, immersioni subacquee, festival, panorami, cibo tradizionale, intrattenimento, cultura antica, bar affollati o tranquilla solitudine. Anche in piena estate si può trovare una spiaggia appartata. Ammira il mare cristallino dell'isola e goditi i giochi d'acqua dello yacht e tante splendide spiaggie per tutti i gusti. Trascorri la serata visitando il grazioso villaggio di Itaca, il Capitano ti suggerirà un bel ristorante che serve piatti tradizionali locali.

Giorno 6 Leucade

speciale_lefkada_anek_greciaL'isola copre un'area di circa 300 km quadrati, essendo così la quarta isola più grande del Mar Ionio e la più vicina alla terraferma. Si trova a soli 78 metri dalla costa occidentale della Grecia centrale, da cui è separata dal canale di Lefkada che è largo 25 metri. La precipitosa scogliera di Lefkada (Il Capo Bianco) si protende drammaticamente nel mare, puntando verso la lontana Cefalonia. Sul sito del faro un tempo sorgeva un tempio ad Apollo.

Giorno  7 Parga -Corfù

OIPParga è una rinomata città marittima della Prefettura di Preveza, famosa destinazione turistica. Si trova sulla costa ed è molto impressionante il modo in cui la città è costruita su pendii ripidi. L'acqua è di un colore blu turchese. Il villaggio e la baia sono molto accoglienti. Una spettacolare passeggiata fino al centro storico dove godrai di un'architettura distinta, gironzolerai per le sue strade acciottolate in pietra con bellissimi archi, scoprirai quartieri pieni di fiori dove pittoresche casette e palazzi colorati e finirai per bere un bel drink nell'affascinante vista del tramonto delle acque color smeraldo del Mar Ionio dalle mura veneziane.

 

 

Giorno 8 Corfù sbarco

 

 

Marianna Accurso